Escursione di Raimondi Amarone della Valpolicella Doc
Cantine Massimago
Camilla Rossi Chauvenet è la giovane imprenditrice che produce uno dei vini italiani più amati e apprezzati nel mondo: l’Amarone della Valpolicella. La cantina che gestisce, Massimago, è legata al nome della famiglia Cracco dal 1883.

Il nome ha un etimo latino (maximum agium) che rimanda immediatamente alla ricchezza di storia e di biodiversità del territorio di Mezzane di Sotto, dove sorge la dimora nobiliare che ospita la cantina.

Dal colore rosso rubino, l’Amarone di Massimago nasce da un blend di Corvina, Corvinone e Rondinella. Le viti di queste varietà hanno un’età compresa fra i 35 e i 60 anni e crescono a un’altezza di 350 metri sul livello del mare.
Il valore aggiunto? Sicuramente il tocco femminile di Camilla!

 

massimago.com